PREMIO ANACAPRI BRUNO LAUZI – X EDIZIONE

Votiamo il brano di Rocco Palazzo

Oggi vi voglio segnalare una canzone interpretata da un nostro concittadino dal titolo “Senza di te” con la quale Rocco Palazzo (interprete) partecipa al Premio Anacapri Bruno Lauzi – X Edizione 2017. La vittoria verrà decisa in base a quanti “like/mi piace” riceverà il brano pubblicato sulla pagina ufficiale del concorso. Per votarlo c’è tempo fino al 5 agosto. Al momento è al terzo posto.

Se la canzone sarà di vostro gradimento mettete un like/mi piace e diamo una mano a questo bravo artista.
(Giusto per non cadere in confusione, il like bisogna metterlo al video e non al post):

PREMIO ANACAPRI BRUNO LAUZI – X EDIZIONE

Vota il tuo Artista preferito tra quelli presenti in questa playlist: da Smartphone vai nella sezione Video e scegli tra gli artisti in gara; da browser clicca qui: http://bit.ly/PremioLauzi_ContestOnline
Il brano che riceverà più like, potrà partecipare alla finale prevista per il 24 agosto all’Auditorium Paradiso di Anacapri.
Gli Artisti già in finale, scelti dalla giuria presieduta da Giordano Sangiorgi, organizzatore del MEI – Meeting Degli Indipendenti di Faenza, sono: Roberta Giallo, con “Mamma com’è”; Tuto Marcondes, con “Cittadino del mondo”; Guido Maria Grillo, con “Nell’attimo dell’abbandono”; Leo Folgori con “Nuvole”; Iza & Sara con “Favola”.
Hai tempo fino al 5 agosto per votare il 6° finalista di questa edizione!
Ascoltali tutti cliccando qui da browser http://bit.ly/PremioLauzi_ContestOnline e andando nella sezione Video da Smartphone!
Il vincitore di questa Edizione del Premio Lauzi avrà l’opportunità di esibirsi al MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, che si terrà a Faenza dal 29 settembre al 1 ottobre.

ATTENZIONE: per votare il tuo Artista preferito è sufficiente mettere “Like / Mi Piace” al video del suo brano su Facebook.

Festival dei Giochi e delle Tradizioni

DAL 28 GIUGNO AL 2 LUGLIO

MERCOLEDI’ 28 “Aspettando il Festival”
B.B. SANT’ANNA
h 17 “La merenda armonica” – Giochi e letture animate a cura di Nuela Camposeo “Pensiero Bambino – libreria”;

CASTELLO DUCALE
h 19 “Presentazione del Progetto Papagna Experience-percorso ArtisticoTuristico – Centro Storico;

Nuovo Progetto di Casarmonica, Patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministero della Gioventù
Una città “Invisibile” e un pò folle raccontata con i linguaggi della Realtà Aumentata.

GIOVEDI’ 29 “La Cerimonia Inaugurale”
PER LE VIE DELLA CITTA’
h 19 Corteo del Piccolo Popolo animato da 500 bambini e 200 figuranti in collaborazione con Armamaxa
Teatro.
PIAZZA PLEBISCITO
h 21,30 Cerimonia Inaugurale a cura di Casarmonica – Armamaxa Teatro – Zona 167, Scuola di danza Tonia Bellanova, Urupia.
h 23,00 La cuccagna dei piccoli, ricoperta di cioccolata a cura de Les Folies Pasticceria.
24,00 Danze Francesi a cura di Jules Ferrè

VENERDI’ 30 “La Città che Gioca”
dalle h 17 alle h 20.00
In tutte le piazze del Centro Storico, nei Palazzi Storici, nelle Chiese e nel Castello Ducale saranno installati campi di gioco di tutti i tipi (Bocce, Tiro con l’arco, Gara dei Fischi, Rugby, La Stanza delle Favole, Giochi tradizionali, Laboratorio di Circo, Gara di Briscola e scopa, Torneo di FIFA PSP, Laboratori di danze popolari, letture per bambini, ecc, ecc, ecc.).
PIAZZA PLEBISCITO
h 21 La Partita della Salvezza – ispirata a Don Tonino Bello
Partita a calcetto dei Preti delle parrochie cegliesi e le Suore di Villa Aurora.
LARGO OGNISSANTI
h 22,30 La Cuccagna dei Maggiori
h 23.30 “Caora Dhubh” in concerto – Musiche Irlandesi
h 00.30 “Danze Francesi e danze Africane”

SABATO 1 “La Città che Gioca”
dalle h 17 alle h 20.30
In tutte le piazze del Centro Storico, nei Palazzi Storici, nelle Chiese e nel Castello Ducale saranno installati campi di gioco di tutti i tipi (Bocce, Tiro con l’arco, Gara dei Fischi, Big-Biglie, Rugby, La Stanza delle Favole, Giochi tradizionali, Gara di Briscola e scopa, Torneo di FIFA PSP, Laboratori di danze popolari, libri animati, ecc, ecc, ecc.).
CORSO GARIBALDI
21.00 Il Grande Tiro alla Fune
LARGO OGNISSANTI
h 22.00 DeepFood – (Un piatto realizzato e offerto al pubblico dalle donne somale di Villa Aurora)
22.30 “La Battaglia dei Cuscini”
h 23 “Jant Africa” in concerto – Musiche Africane
h 24.30 Danze Africane e Francesi

DOMENICA 2 “Il Gran Finale”
LARGO MONTERRONE
h 17.00 Il biliardone Umano (un calcio balilla fatto di persone vere!)
PIAZZA SANT’ANTONIO
h18.00 Il Volo degl’Aquiloni
Partita di Cricket
CIRCUITO MUNICIPALE
h19,00 “Gran Premio dei Carrettoni”
h21.00 “Il Ballo della scopa” un vecchio Gioco di coppia. Chi rimane con la scopa in mano, paga un pegno.
H21.30 “Finale di Dama-Sushi”- Chi mangia… mangia! a cura di Hastag Sushi
LARGO OGNISSANTI
h 22.00 “La Cuccagna dei Maggiori”
Finali
h 23 “Skaddìa” in concerto con i musicisti de “La Notte della Taranta”
h 24.00 Finale del Torneo di FIFA con Tifoseria vera!
h 1.00 Consegna della Chiave della Città.

Comunicato ZONA U

burlesque_zonau2016Entra nel vivo il programma di “ZONA U“, il Summer Program che si svolge nella meravigliosa cornice della Pineta Ulmo a Ceglie Messapica. Martedì 9 agosto dalle 22:00, un evento che rappresenta una new entry in assoluto per “Zona U”, evento targato “Peroni Forte“.
Lo spettacolo di Dance Burlesque unirà seduzione, satira e arte grazie all’esibizione di Lady Marilù, artista e attrice di Burlesque con alle spalle diverse esperienze importanti, tra queste diverse fiction anche in Rai.
Spettacolo che sarà accompagnato da musica dance 70/80, con una selezione che promette divertimento per tutte le fasce d’età.
A rendere più piacevole la serata anche servizio di stand food con panini e frise cegliesi.
Disponibile anche il servizio navetta per raggiungere la Pineta Ulmo.

Per ulteriori informazioni sull’evento, disponibile il sito internet “www.zonau.it” e la pagina Facebook “Zona U”.

Ri-nascere

spettacolo angela e rocco bisVenerdì 5 agosto 2016 la Parrocchia di San Rocco di Ceglie Messapica (BR) ospita un evento singolare.

Una coppia di sposi, Rocco e Angela, con un figlio artista, Silvio, ed una nipote coreografa, Syria, si esibiranno in uno spettacolo di Ombre Cinesi dal titolo “Ri-Nascere”, evocativo di significati importanti e preziosi.

La serata sarà dedicata a promuovere l’iniziava delle Caritas cittadine denominata “Centro Madre Teresa di Calcutta”, un Centro di Prima Accoglienza per senza fissa dimora.

Lo spettacolo inizierà alle ore 21:00 e sarà ospitato nel Campetto di San Rocco.

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

La fortuna con l’effe maiuscola

i_sognattoriGrande serata di teatro ieri sera in Piazza Sant’Antonio a Ceglie Messapica dove si è esibito il gruppo teatrale amatoriale “I sognattori” per mettere in scena, per la quinta volta nel 2016, la commedia brillante in tre atti dal titolo:

“La fortuna con l’effe maiuscola” di Eduardo De Filippo e Armando Curcio.

Questo gruppo è nato, nel 2013, nella parrocchia San Lorenzo da Brindisi di Ceglie Messapica (BR) con la benedizione di don Giovanni Turrisi e successivamente supportato logisticamente da Don Angelo Principalli.
Il gruppo teatrale è formato da amici che hanno in comune la passione per il teatro. Fino ad oggi hanno portato sul palco alcune opere teatrali quali: “Non ti pago” di Eduardo De Filippo, “La ricchezza della povertà” di Caianello, nel 2016 hanno rappresentato “La fortuna con la effe maiuscola” di E. De Filippo riscuotendo notevole successo nelle cinque repliche di cui due serate presso il teatro comunale di Ceglie Messapica; due serate presso la Parrocchia San Lorenzo da Brindisi dove il ricavato delle offerte ricevute sono state date in beneficenza ad Associazione del territorio quali: A.I.A.S, Associazione Gioia ed alla Caritas Parrocchiale S.Lorenzo; e ultima rappresentazione in Piazza San Antonio.
La commedia andata in onda il 31 luglio 2016, il cui copione è stato rivisitato da alcuni componenti del gruppo stesso, Luigi Chirulli ha riadattato la trama, la traduzione dal napoletano curata da Franco Tagliente (anche aiuto regista). La scenografia è stata ideata da Grazia Leo e Rocco Biondi mentre le scene sono state allestite e montate da Domenico Lepore, suggeritore il piccolo Angelo Bruno, regia di Antonello Caroli.
commedia_lafortunaconlafmaiuscolaGli altri componenti del gruppo sono: Angela Urso, Anna Pascariello, Anna Gioia, Antonella Arpino, Domina Bruni, Antonio Loparco, Domenico Mita, Giuseppe Gioia, Giuseppe Giordano, Giusy Amico, Lucia Menga, Lucia Pelligra, Ilaria Tagliente.
Pagina facebook: I sognattori

Ceglie Food Festival 2016

ceglie_food_festival_2016Torna l’appuntamento annuale estivo con il Ceglie Food Festival. La manifestazione quest’anno si svilupperà per tre giorni all’insegna delle tradizioni culinarie del nostro territorio. Non mancate all’appuntamento con il gusto.
conferenzestampacegliefood16

CEGLIE FOOD FESTIVAL : La festa dell’intelligenza alimentare
VIII edizione dal 5-6-7 agosto 2016

Dalla terra al piatto, passando per la testa e il cuore. Sinapsi connesse al palato per l’edizione numero otto del Ceglie Food Festival che porta in scena anche quest’anno la grande bellezza della cucina indie nella capitale pugliese della gastronomia. La festa dell’intelligenza alimentare andrà in scena nelle serate del 5,6,7 agosto, portando nelle strade e nelle piazze del centro storico di Ceglie Messapica un’armata di produttori, cuochi ed esperienze gastro-compatibili con il gusto del cibo buono sì, ma anche della vita sana. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Caroli scommette ancora una volta sull’anima gourmet del territorio, aprendo i gioielli architettonici della città all’evento realizzato in collaborazione con Mediterranean cooking school, la Fondazione italiana sommelier, Beko, Enel, Fondazione e Università telematica San Raffaele, Cantine Due Palme e Sistema gusto d’arte. Padrino della tre giorni in piazza Federico Quaranta, conduttore radiofonico, voce di Rai Radio Due Decanter e volto noto delle trasmissioni “La prova del cuoco” e “Linea Verde” che sarà affiancato dalla giornalista Monica Caradonna.

Mission numero uno dell’edizione 2016, obiettivo dichiarato dal vice-sindaco Angelo Palmisano, quello di creare ponti fra le generazioni ai fornelli, pietra angolare della filosofia che regge le attività della Mediterranean cooking school di Ceglie Messapica. Gli allievi della Med tanto quanto i neo-diplomati dell’Istituto alberghiero Agostinelli, costole della formazione gastronomica in terra pugliese, saliranno sul palco allestito in piazza Plebiscito per raccontare la lezione appresa sui banchi di scuola ma anche per spingere il cuore oltre l’ostacolo grazie alla guida degli chef senior che si avvicenderanno al loro fianco. Non solo cooking show insomma, ma un passaggio di consegne nel segno della tradizione e della spinta creativa, cifra di grandi firme della ristorazione come Antonella Ricci e Vinod Sookar (Al fornello da Ricci di Ceglie), Maria Cicorella (del Pashà di Conversano), Peppe Zullo (Villa Jamele a Orsara di Puglia), Antimo Savese (Casina Terramora a Ceglie Messapica), Tiziano Mita (cuoco dolce di Borgo Egnazia), Lucio Mele (Pescaria a Polignano a mare) e il mâitre chocolatier Francesco Urbano.

Il percorso a tappe si snoderà lungo tutta la città vecchia, raccordando nella traiettoria golosa da piazza Plebiscito a piazza Sant’Antonio, passando per via Muri, Largo Monterrone e Largo Ognissanti, oltre 70 espositori suddivisi in quattro grandi aree tematiche: Eccellenze e Tradizioni, Benessere e Sociale, Finger e Street food, Cibo dal mondo. Una avventura a tappe che partirà dal cibo di memoria contadina della più schietta tradizione autoctona per approdare alle specialità del cibo di strada in arrivo da Brasile, India, Messico, Giappone, Germania, Spagna, Grecia e Cina. Non solo. Le aule griffate Beko della Med school ospiteranno corsi amatoriali per imparare i fondamenti della cucina mediterranea, dalle oreccchiette al cous cous, lezioni gratuite pomeridiane con Palma D’Onofrio, Giovanna Quaranta e Antonella Ricci. Mentre i professionisti del vino e della mescita riuniti sotto le insegne della Fondazione italiana sommelier guidati dal presidente Giuseppe Cupertino terranno lezioni di iniziazione al vino.

Perché il cibo è cultura, passato remoto e futuro anteriore, benessere con gusto.
Save the date: Ceglie Messapica 5-6-7 agosto 2016

Il Vice Sindaco Angelo Palmisano
Il Sindaco Luigi Caroli

Amichevole di basket: Italia vs. Grecia

pallacanestro_under_18L’ITALIA UNDER 18 IN CAMPO A CEGLIE MESSAPICA VENERDI’ 22 LUGLIO!
E’ con immenso orgoglio che la Nuova Pallacanestro Ceglie 2001 A.D.S. comunica che venerdì 22 luglio alle ore 20:00 ospiterà sul parquet del Palasport 2006 l’amichevole fra le Nazionali Under 18 di Italia e Grecia.
L’evento, organizzato in collaborazione con il Club Giganti Cisternino, testimonia il grande lavoro della dirigenza gialloblu che ha fortemente voluto questo importante appuntamento.
Proprio l’opportunità data dall’ormai classico Torneo “Peppino Todisco, Coppa Tonio Punzi” che avrà luogo dal 16 al 18 luglio 2016 nella vicina Cisternino (BR), permetterà l’accensione delle luci del palcoscenico internazionale anche sull’impianto messapico che da settembre vedrà la squadra locale disputare la Serie C Silver.
L’importante appuntamento di venerdì 22 luglio premia tutto il movimento cestistico messapico e rappresenta un ulteriore riferimento per tutti coloro – ragazze/i, famiglie, aziende – che ancora vogliono avvicinarsi al basket con spirito di condivisione e sportività. I valori della Nuova Pallacanestro Ceglie 2001 e della Nazionale Italiana.
Per la Nazionale Italiana under 18 guidata da coach Andrea Capobianco, l’ormai tradizionale appuntamento estivo in terra pugliese trova una nuova tappa in una città come Ceglie da sempre appassionata di basket che saprà accogliere con il giusto entusiasmo i giovani azzurri, talenti della palla a spicchi e prossimi protagonisti sulla scena nazionale.
Da sottolineare che la sfida contro la Grecia assume notevole importanza poiché rappresenta uno degli ultimi banchi di prova utili per il tecnico Capobianco. Sta terminando, infatti, l’attesa per l’imminente Europeo Samsun in Turchia che vedrà gli Azzurri tentare la conquista dell’ambito titolo.
Alle due Nazionali, da parte di tutto il movimento cestistico messapico, un caloroso benvenuto e un grande augurio per il futuro.
Vito Giordano
Ufficio Stampa “Nuova Pallacanestro Ceglie 2001 A.D.S.”