La fortuna con l’effe maiuscola

i_sognattoriGrande serata di teatro ieri sera in Piazza Sant’Antonio a Ceglie Messapica dove si è esibito il gruppo teatrale amatoriale “I sognattori” per mettere in scena, per la quinta volta nel 2016, la commedia brillante in tre atti dal titolo:

“La fortuna con l’effe maiuscola” di Eduardo De Filippo e Armando Curcio.

Questo gruppo è nato, nel 2013, nella parrocchia San Lorenzo da Brindisi di Ceglie Messapica (BR) con la benedizione di don Giovanni Turrisi e successivamente supportato logisticamente da Don Angelo Principalli.
Il gruppo teatrale è formato da amici che hanno in comune la passione per il teatro. Fino ad oggi hanno portato sul palco alcune opere teatrali quali: “Non ti pago” di Eduardo De Filippo, “La ricchezza della povertà” di Caianello, nel 2016 hanno rappresentato “La fortuna con la effe maiuscola” di E. De Filippo riscuotendo notevole successo nelle cinque repliche di cui due serate presso il teatro comunale di Ceglie Messapica; due serate presso la Parrocchia San Lorenzo da Brindisi dove il ricavato delle offerte ricevute sono state date in beneficenza ad Associazione del territorio quali: A.I.A.S, Associazione Gioia ed alla Caritas Parrocchiale S.Lorenzo; e ultima rappresentazione in Piazza San Antonio.
La commedia andata in onda il 31 luglio 2016, il cui copione è stato rivisitato da alcuni componenti del gruppo stesso, Luigi Chirulli ha riadattato la trama, la traduzione dal napoletano curata da Franco Tagliente (anche aiuto regista). La scenografia è stata ideata da Grazia Leo e Rocco Biondi mentre le scene sono state allestite e montate da Domenico Lepore, suggeritore il piccolo Angelo Bruno, regia di Antonello Caroli.
commedia_lafortunaconlafmaiuscolaGli altri componenti del gruppo sono: Angela Urso, Anna Pascariello, Anna Gioia, Antonella Arpino, Domina Bruni, Antonio Loparco, Domenico Mita, Giuseppe Gioia, Giuseppe Giordano, Giusy Amico, Lucia Menga, Lucia Pelligra, Ilaria Tagliente.
Pagina facebook: I sognattori

U MUERTE STE’ BUENE

u_muert_ste_buenIl G.T.A. (Gruppo Teatrale Amatoriale) “Maria SS. Assunta”, si ripresenta per il quarto anno consecutivo, al pubblico cegliese e non, con una nuova commedia in vernacolo “U muerte stè buene”, che andrà in scena sabato 12 e domenica 13 gennaio sul palcoscenico del Teatro Comunale di Ceglie Messapica. L’associazione non ha scopi di lucro, pertanto gli incassi delle serate saranno devoluti al Banco delle Opere di Carità ed all’UNICEF.
U muerte stè buene (Il morto sta bene in salute) commedia in due atti fu scritta da Gaetano Di Maio negli anni ’70 e rappresentata per la prima volta da Ugo D’Alessio, Luisa Conte, Michele Abbruzzo, Carlo Taranto e ripresa nel 2001 da Enzo Cannavale e Rino Marcelli. Continua a leggere qui
Fonte: ahiceglie

Teatro a Ceglie Messapica!

Domenica 12 febbraio 2012, con ingresso alle ore 19.00, presso il Centro Socio Culturale Ricreativo Anziani di Ceglie Messapica verrà presentata la commedia in vernacolo arrangiata da Maria Conte dal titolo:

TUTT U MUNN I PAIS

Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza. La cittadinanza è invitata tutta.

TEATRO: “AGENZIA INVESTIGATIVA”

Questa sera con apertura del sipario alle ore 21.00 la compagnia teatrale “Nunzia Stoppa” diretta da Mino Gervasi si esibiranno nella rappresentazione dal titolo “AGENZIA INVESTIGATIVA”. La manifestazione , inserita nel programma estivo cegliese, già in una occasione è stata rinviata per condimeteo avverse. Sul palco avremo: Oronzo Chirico, Carlo Gasparro, Ivana Marseglia, Maria Fede, Lucia Giuliano (sostituita causa gravidanza dalla brava Mina Galasso), Nicola Monaco, Gioia Costanza, Madia Pepe, Nannavecchia Cosimo, Martino Convertino, Oronzo Palmisano. Non mancate il divertimento è assicurato (ingresso gratuito.