SERVE UN DEFIBRILLATORE

Riporto un post pubblicato su http://ahiceglie.blogspot.it in cui, chi scrive, evidenzia la necessità di dotare la piazza di un defibrillatore.

Ciao Mimmo, vorrei portare a conoscenza un fatto accaduto ieri sera in Piazza Plebiscito durante la festività di Sant’Anna.
Ieri sera in Piazza una persona  ha avuto un malore nello specifico un sospetto infarto, tra la gente c’era il sottoscritto soccorritore e un infermiere, pronti a fare il massaggio cardiaco se il 118 chiamato con insistenza, vista la gravità, non fosse arrivato per tempo.
Quello che vorrei dire, senza alcuna polemica, pensandoci con il senno di poi, che se si fosse iniziato un RCP o ci fosse stata la necessità di effettuare il BLS-D, nelle vicinanze non c’era un defibrillatore nonostante l’abilitazione all’utilizzo.
Porto a conoscenza questa circostanza per consigliare e sensibilizzare l’Amministrazione nell’importanza di provvedere a fornire dando in dotazione ai locali pubblici o mettere, per lo meno, nelle Piazze dei defibrillatori affinché possano essere utilizzati in emergenza, in quei momenti ogni secondo è importante per salvare una vita. Considerando la grande difficoltà dell’ambulanza nel raggiungere e uscire dalla Piazza poiché era tutto bloccato senza vie di fuga.
Grazie della tua disponibilità di sempre e per la dedizione del servizio informativo che fai e dai alla popolazione di Ceglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.