SOLIDARIETA’

I due imprenditori brindisini Giovanni Bellanova (nella foto), chef pasticciere di “Altergusto” a Ceglie, e Angelo Maci, presidente dell’azienda Cantine Due Palme di Cellino San Marco, confermano il loro impegno nel sociale, sostenendo l’associazione Azul Onlus. Quest’ultima, anche grazie ai fondi raccolti nei punti vendita di proprietà dei due imprenditori in territorio brindisino, ha completato e avviato la piccola scuola del Chibote Rehabilitation Center, centro di accoglienza per le famiglie dei malati di lebbra che abitano il piccolo e poverissimo villaggio di Ibenga, nel nord dello Zambia. In questo modo, oggi 70 bambini hanno una scuola, due maestre del posto stipendiate dalla stessa Onlus, una merenda al giorno e tutto l’occorrente scolastico. In particolare, Azul promuove e diffonde iniziative che hanno l’obiettivo di dare una famiglia ai bambini orfani o che si trovano in stato di abbandono giuridicamente dichiarato, promuovendo la conoscenza e la diffusione degli istituti dell’affidamento e dell’adozione internazionale.
Fonte: articolo di Maria Gioia per il Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.