2° VESPA RAID “TERRE DEI BORBONI”

Sabato 29 aprile partirà da Ceglie Messapica la manifestazione denominata: 2° Vespa Raid “Terra dei Borboni” Edizione 2017.

Il Moto Vespa Club Ceglie Messapica A.S.D. in collaborazione con il Vespa Club San Vito dei Normanni, sotto il patrocinio del Vespa Club d’Italia e dell’Ente Nazionale di Promozione Sportiva Libertas ha organizzato la manifestazione che si inquadra nel Calendario Nazionale del Vespa Club d’Italia in cui vedrà impegnati appassionati delle due ruote in un tour attraverso la Puglia per poi nella giornata di domenica 30 aprile prendere forma la manifestazione di regolarità vespistica sul promontorio del Gargano. La regolarità vespistica non è altro che il percorrere un tratto di strada ad una velocità media di 39 Km/h rilevato da controlli orari a cura della Federazione Nazionale Cronometristi sezione di Foggia e prevedendo delle soste per controllo a timbro.

Il percorso di andata prevede l’attraversamento in ordine di percorrenza delle seguenti città: Ceglie Messapica – Martina Franca – Noci – Gioia del Colle – Santeramo – Altamura – Gravina in Puglia – Spinazzola – Minervino Murge – Canosa di Puglia – Cerignola – San Giovanni Rotondo – Carpino e Peschici dove i partecipanti consumeranno la cena e pernotteranno in struttura alberghiera.

Mentre per la manifestazione di regolarità del 30 aprile i partecipanti seguiranno un primo tragitto che partirà da Peschici per proseguire verso San Nicandro Garganico – San Marco in Lamis – Borgo Celano. Dopo una sosta ristoro presso una struttura alberghiera il secondo tratto vedrà impegnati i vespisti da Borgo Celano verso San Giovanni Rotondo – direzione Manfredonia – Mattinata – Pugnochiuso – Vieste – Peschici.

Poi il 1° maggio si farà rientro a Ceglie Messapica partendo da Peschici e toccando: Vico del Gargano – Monte Sant’Angelo – Manfredonia – Cerignola – Canosa di Puglia – Corato – Ruvo di Puglia – Palo del Colle – Bitetto – Sannicandro di Bari – Acquaviva delle Fonti – Sammichele di Bari – Putignano – Alberobello – Locorotondo – Cisternino – Ceglie Messapica.

Il tragitto totale sarà di circa 850 Km nei tre giorni della manifestazione; i numerosi partecipanti iscritti provengono dalle varie province pugliesi e dalla provincia di Catanzaro. Appuntamento quindi alle ore 08.30  in Piazza Sant’Antonio per assistere alla partenza degli equipaggi.

Lascia un commento

Security *

*