Cortometraggio: “La giraffa senza gamba”

Presentato a Venezia il cortometraggio “La giraffa senza Gamba” diretto da Fausto Romano e che vede protagonista il nostro concittadino Pietro Ciciriello e Hana Mengistu Kebede.

La trama del corto vede da una parte Salvatore (Pietro Ciciriello) collezionista di francobolli che vive in un paese del sud e per la precisione a Galatina in provincia di Lecce, un uomo anziano che vive da solo con un carattere pessimo. Dall’altra parte una famiglia di senegalesi che all’improvviso sconvolge la sua quotidianità  a causa del trasloco nel suo palazzo. Si creerà un feeling con Fatima (Hana Mengistu Kebede), bambina di colore che tenta in tutti i modi di attirare la sua attenzione con un bellissimo finale a sorpresa.

Da oggi il cortometraggio è disponibile sul sito della RAI cliccando qui http://www.rai.it/

XXIII Edizione del “Trofeo Menga Petroli” raduno auto e moto storiche

Domenica 10 settembre in Via Daunia (zona mercato) a Ceglie Messapica si svolgerà la XXIII Edizione del “Trofeo Menga Petroli” raduno auto e moto storiche città di Ceglie Messapica.

Giuseppe Nacci, in qualità di referente del Veteran Club Valle D’Itria, rinnova anche quest’anno l’appuntamento con i motori d’altri tempi ed a partire dalle ore 08.00 i partecipanti potranno effettuare l’iscrizione alla manifestazione e consumare la colazione offerta.

Alle ore 11.00 circa, si formerà un corteo che sfilerà per le vie cittadine per poi recarsi presso la stazione di servizio Petrolmenga nei pressi della vicina Francavilla Fontana, dove i partecipanti potranno consumare l’aperitivo.

La tappa successiva sarà quella al ristorante “TRE TRULLI” a Ceglie Messapica per consumare il pranzo sociale.

L’animazione quest’anno è stata affidata all’artista “AURELIO LAROSA” che curerà l’intrattenimento dei commensali durante il pranzo sociale con musiche e canti.

Infine la giornata si concluderà con la premiazione degli equipaggi partecipanti con coppe e targhe.

Alcune foto di repertorio

Notte della poesia al Castello Ducale

Appuntamento martedì 29 agosto a partire dalle ore 19.30, presso il Castello Ducale di Ceglie Messapica per l’evento “Notte della Poesia”, promosso e curato dall’associazione AttiviAmoCeglie in compartecipazione con: l’Amministrazione Comunale, il Conservatorio “Tito Schipa“, il Secondo Istituto Comprensivo (scuola media “Vinci”) ed il Sistema Gusto d’Arte.
L’evento è un tributo ai cegliesi di ieri e di oggi che attraverso la poesia hanno raccontato e continuano a raccontare la nostra città, la loro visione del mondo e della vita, conferendo, a pieno titolo, a Ceglie Messapica l’appellativo di “Città della Poesia”.
Interverranno i ragazzi del laboratorio di poesia della Scuola Media “Vinci” del II Istituto Comprensivo coordinati dalla prof.ssa Maria Carla Maggiore.
Poi si terrà un omaggio al poeta dialettale cegliese “Pietro Gatti” ed infine proseguirà con un particolare omaggio ad alcuni “Poeti Cegliesi”.
La serata prevede anche un intervento musicale del “Salento Sax Ensemble” curato e proposto dal Conservatorio “Tito Schipa” e dal Maestro Alessandro Trianni.
Saranno declamate poesie di Pietro Gatti, Rita Santoro Mastantuono, Vincenzo Gasparro, Pino Santoro, Damiano Leo, Angelo Cassese, Donato Gioia, Giampiero Gioia e Antonio Galetta.
Oltre ai poeti presenti declameranno poesie e brani Antonella Bellanova, Mino Leone e Vincenzo Suma.

“Senza di te” – Il video

Qualche settimana fa avevamo partecipato alla votazione del brano al concorso musicale “Premio Anacapri Bruno Lauzi – X Edizione 2017” dove è risultato il secondo più votato online; adesso è stato pubblicato il videoclip scritto ed eseguito da Rocco Palazzo dal titolo “Senza di te“.

Alphard Record, che ha prodotto la clip, ha affidato la regia ad Emilio Quaranta, noto regista con due film all’attivo: “Noi ci proviamo” del 2013 ed “Un giorno donna” del 2016.

Rocco Palazzo, che come sapete è stato il fondatore del gruppo musicale “Bolero“, annuncia con questo singolo l’imminente uscita del nuovo album da lui prodotto composto da 8 inediti e due cover dedicate al grande Bruno Lauzi.

Alla realizzazione del video hanno partecipato gli artisti Rosangela Chirico, Lello Lacenere e la coppia di ragazzi Ivan Quaranta e Ilaria Incalza.
Buona visione

Annuario

Anche quest’anno il blogger Stefano Menga ha dato alla luce il suo annuario giunto ormai alla 5ª edizione. Nel volume sono raccolte tutte le principali notizie pubblicate sul suo blog “Cronache e Cronachette di Ceglie Messapica“. L’Autore continua con la sua opera di voler lasciare ai posteri una traccia in forma cartacea dei principali avvenimenti che accadono ogni anno nella nostra città. Un lavoro certosino fatto in modo tenace con costanza e perseveranza oltre che con passione.

Alla serata di presentazione prenderanno parte due ospiti d’eccezione, ossia  la scrittrice Simone Buchholz e lo chef stellato Antonella Ricci.

Le ospiti, due donne di successo, che indubbiamente arricchiranno la serata, che sarà moderata dalla giornalista Agata Scarafilo, dove si parlerà dell’annuario di Stefano Menga, ma anche di strategie comunicative e valorizzazione del territorio.

Appuntamento quindi questa sera alle ore 20:00 presso il MAAC a Ceglie Messapica per la presentazione dell’annuario 2016.

Le copertine degli annuari precedentemente pubblicati

A proposito del concerto…

Non voglio fare nè critica nè polemica. L’evento è passato ma se posso dare un mio personale contributo consiglierei a chi organizza tali eventi quindi per le prossime volte di far pagare il biglietto dando in cambio un buono spesa da consumare presso le attività commerciali della città. Attivando questa operazione si otterrebbero sicuramente dei vantaggi; il primo che una volta terminata la vendita dei biglietti corrispondenti alla capienza della location non si creano false aspettative specialmente per gente che parte da lontano per raggiungere l’evento, altro vantaggio è quello di creare un utile introito per le attività commerciali locali. Bisognerebbe anche iniziare a pensare ad individuare altre location con più capienza se si vuole continuare con progetti simili. Piccola critica: qualcuno che si interessa di politica cegliese ha detto che questi eventi non sono programmati per la fruizione da parte dei residenti ma per i turisti; andate a chiedere hai turisti che sono giunti da molto lontano cosa ne pensano dell’organizzazione… Meditate gente meditate.

SERVE UN DEFIBRILLATORE

Riporto un post pubblicato su http://ahiceglie.blogspot.it in cui, chi scrive, evidenzia la necessità di dotare la piazza di un defibrillatore.

Ciao Mimmo, vorrei portare a conoscenza un fatto accaduto ieri sera in Piazza Plebiscito durante la festività di Sant’Anna.
Ieri sera in Piazza una persona  ha avuto un malore nello specifico un sospetto infarto, tra la gente c’era il sottoscritto soccorritore e un infermiere, pronti a fare il massaggio cardiaco se il 118 chiamato con insistenza, vista la gravità, non fosse arrivato per tempo.
Quello che vorrei dire, senza alcuna polemica, pensandoci con il senno di poi, che se si fosse iniziato un RCP o ci fosse stata la necessità di effettuare il BLS-D, nelle vicinanze non c’era un defibrillatore nonostante l’abilitazione all’utilizzo.
Porto a conoscenza questa circostanza per consigliare e sensibilizzare l’Amministrazione nell’importanza di provvedere a fornire dando in dotazione ai locali pubblici o mettere, per lo meno, nelle Piazze dei defibrillatori affinché possano essere utilizzati in emergenza, in quei momenti ogni secondo è importante per salvare una vita. Considerando la grande difficoltà dell’ambulanza nel raggiungere e uscire dalla Piazza poiché era tutto bloccato senza vie di fuga.
Grazie della tua disponibilità di sempre e per la dedizione del servizio informativo che fai e dai alla popolazione di Ceglie.